IL MONASTERO
          Storia
          Spiritualità
          Visita
   OSPITALITÀ
   I CONCERTI
   PROPOSTE
   BIBLIOTECA
   CENTRO STUDI AVELLANITI
   ITINERARI E INCONTRI
   INFO E CONTATTI
   NEWS
   home / slide shows

ll Monastero di Fonte Avellana è situato alle pendici boscose del monte Catria (1701 m.) a 700 metri sul livello del mare.

Le sue origini si collocano alla fine del X secolo, intorno al 980, quando alcuni eremiti scelsero di costruire le prime celle di un eremo che nel corso dei secoli diventerà l'attuale monastero.

La spiritualità di questi eremiti fu influenzata da San Romualdo di Ravenna, padre della Congregazione benedettina camaldolese. Egli visse e operò fra il X e l'XI secolo in zone vicinissime a Fonte Avellana, quali Sitria, il monte Petrano, e San Vincenzo al Furlo.